*********************************************************** ************************************************************************

***********************************************************************

************************************************************************************************************************************************************* ************************************ BENVENUTO IN QUESTO SPAZIO D'INFORMAZIONE********************************************

**********PONI PURE LE TUE DOMANDE AL PATRONATO ON LINE CON I CONTATTI WEB DEDICATI**********

************TIENITI AGGIORNATO CON LE "NEWS" CHE ON LINE ARRIVANO DAI SITI SPECIALIZZATI***************

********SEGUI LE "ULTIME NOTIZIE" DI CARATTERE GIURIDICO E PREVIDENZIALE ****************************

************
CONSULTA TUTTI I LINK ED INDIRIZZI CHE TROVI INSERITI IN QUESTO SITO*********************************************


******************** SE VUOI MAGGIORI CHIARIMENTI, CI SONO A TUA DISPOSIZIONE INNUMEREVOLI FILE, LINK ED INFORMAZIONI PIU' DETTAGLIATE NEL FORUM YAHOO "IL PATRONATO ON LINE" ***********************************************

*************SE RISIEDI A PALERMO PUOI RIVOLGERTI PRESSO IL NOSTRO UFFICIO dove troverai Professionalità , Serietà, Cortesia ed innumerevoli servizi a tua disposizione (I.S.E.E.-Pensioni-INPS-INPDAP-Mod.Unico-Mod.730-Mod.R.E.D.-Bonus Famiglia-Social Card-Disoccupazione-Sostegno al reddito-Invalidità-Inabilità-Legge 104-A.N.F.-e tanto altro )************************
****************************************************************************** ********************************************************************* *********************************************************************
******************************
********************
**********
*****
**

CERCA QUI' IL TUO ARGOMENTO ......( post precedenti)

Caricamento in corso...

* * * Segui gli aggiornamenti del PATRONATO tramite Email

* * * Per le altre tue ricerche nel web...........

Ricerca personalizzata

Scrivi e traduci con il PATRONATO....

Visualizzazione post con etichetta Patronato. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Patronato. Mostra tutti i post

01 marzo 2013

Assegno nucleo familiare e assegno di maternità dei Comuni 2013


ASSEGNO PER IL NUCLEO FAMILIARE

L’Assegno per il nucleo familiare dei comuni è un assegno al nucleo familiare, concesso dal comune di residenza ma, formalmente erogato dall’INPS  cumulabile con qualsiasi altra prestazione a favore delle famiglie che non costituisce reddito ai fini fiscali e previdenziali. Viene erogato mensilmente per tredici mensilità. Ne hanno diritto i nuclei familiari composti da almeno un genitore e tre figli minori (appartenenti alla stessa famiglia anagrafica), che siano figli del richiedente medesimo o del coniuge o da essi ricevuti in affidamento preadottivo. L’assegno per il nucleo familiare da corrispondere agli aventi diritto per l’anno 2013 è pari, nella misura intera, a Euro 139,49.
Per le domande relative al medesimo anno, il valore dell’indicatore della situazione economica, con riferimento ai nuclei familiari composti da cinque componenti, di cui almeno tre figli minori, è pari a Euro 25.108,71.
Ovviamente, per l’assegno per il nucleo familiare da erogare per il 2012, per i procedimenti in corso, continuano ad applicarsi i valori previsti per il medesimo anno 2012.

ASSEGNO DI MATERNITA’

L’assegno di maternità concesso dai comuni è una prestazione economica a favore delle lavoratrici disoccupate che non sono in possesso dei requisiti contributivi previsti per le lavoratrici dipendenti, parasubordinate e autonome; questa prestazione va richiesta al Comune di appartenenza il quale provvederà a liquidare tramite l’INPS nel caso in cui il reddito della famiglia non superi determinate soglie ISE.
L’importo dell’assegno mensile di maternità, spettante nella misura intera, per le nascite, gli affidamenti preadottivi e le adozioni senza affidamento avvenuti dal 1.1.2013 al 31.12.2013 è pari a Euro 334,53 per cinque mensilità e quindi a complessivi ad Euro 1672,65.
Il valore dell’indicatore della situazione economica, con riferimento ai nuclei familiari composti da tre componenti, da tenere presente per le nascite, gli affidamenti preadottivi e le adozioni senza affidamento avvenuti dal 1.1.2013 al 31.12.2013, è pari a Euro 34.873,24.

22 febbraio 2013

MODELLO CUD 2013

cud2013_notiziabomba

I datori di lavoro e gli enti pensionistici, entro il prossimo 28 febbraio, dovranno rilasciare il modello CUD 2013 per attestare la totalità dei redditi di lavoro dipendente, assimilati o dei redditi da pensione. Una delle novità più significative di quest’anno è che gli enti previdenziali rendono disponibile il CUD in modalità telematica....... con il proposito di ridurre i costi della pubblica amministrazione e per semplificare i processi, infatti gli enti di previdenza (segnatamente l’INPS) invieranno il modello CUD 2013 in modalità telematica salvo il caso in cui sia il contribuente a richiedere la copia in modalità cartacea.
La soluzione che negli ultimi giorni sta prendendo corpo è quella che prevede l’accesso al sistema informatico dell’INPS da parte dei Caf per conto del pensionato nel momento in cui quest’ultimo si reca per richiedere la stampa o l’assistenza fiscale in sede di elaborazione del modello 730/2013.

A cura di Massimo D’Amico – Centro Studi CGN

23 aprile 2011

Mod. 730/2011 : come compilarlo con l'introduzione della CEDOLARE SECCA SUGLI AFFITTI

Il Modello 730 è una dichiarazione dei redditi che può essere presentata dai contribuenti che risultano essere nel 2011 lavoratori dipendenti, pensionati, o comunque percettori di redditi assimilati a quelli di lavoro dipendente.
Essi si possono rivolgere al proprio Sostituto d'imposta, ad un Centro di assistenza fiscale o presso un professionista abilitato all'invio telematico.
Modello 730/2011, vantaggi per il contribuente:
  • il rimborso o l'addebito dell'imposta IRPEF direttamente sulla busta paga (o sul cedolino della pensione) di competenza del mese di luglio per i lavoratori dipendenti e a partire dal mese di agosto o settembre per i pensionati;
  • l'adempimento di tutti gli obblighi di dichiarazione mediante la semplice consegna ad un CAF del Modello 730/2011;
  • l'apposizione da parte di un CAF del visto di conformità sulla propria dichiarazione dei redditi.
Il Modello 730/2011 permette di dichiarare:
  • redditi di lavoro dipendente e di pensione (rilevabili dal modello CUD);
  • redditi assimilati a quelli di lavoro dipendente;
  • redditi dei terreni e dei fabbricati;
  • redditi di capitale;
  • redditi di lavoro autonomo per i quali non è richiesta la partita IVA;
  • alcuni dei redditi diversi;
  • alcuni dei redditi assoggettabili a tassazione separata.


730 : DETRAZIONI-ONERI DEDUCIBILI-CEDOLARE SECCA e tutto quello che c'è da sapere per una corretta compilazione.... (clicca per il contenuto)


20 gennaio 2008

DA PALERMO UNA RISPOSTA ALLE TUE DOMANDE.....

Il patronato risponde ad ogni tua domanda,sia ON LINE... che presso il suo ufficio di PALERMO.........
MA SE VUOI TENERTI SEMPRE AGGIORNATO....segui tutte le news giornaliere che arrivano dai siti specializzati(inps,inail,previdenza,ecc...)
li trovi cliccando il link *** IL PATRONATO INFORMA ***

Riepilogo post precedenti (cerca)

PUOI ANCHE CERCARE TRA MIGLIAIA DI OFFERTE LAVORO QUI'.....

******************** Bandi e Concorsi ******************************

Cerca tra i concorsi
Regione   

LAVORO & DIRITTI : AGGIORNAMENTI

Iscriviti a Patronato assistenza online
Powered by it.groups.yahoo.com