*********************************************************** ************************************************************************

****IL PATRONATO/CAF centro servizi*****


****BENVENUTO IN QUESTO SPAZIO D'INFORMAZIONE****

**********PONI PURE LE TUE DOMANDE AL"PATRONATO ON LINE" CON I CONTATTI WEB DEDICATI**********

************TIENITI AGGIORNATO CON LE "NEWS"CHE ON LINE ARRIVANO DAI SITI SPECIALIZZATI***************

********SEGUI GLI "ULTIMI AGGIORNAMENTI" (F.A.Q.)DI CARATTERE ASSISTENZIALE*GIURIDICO E PREVIDENZIALE ****************************

************
CONSULTA TUTTI GLI INDIRIZZI CHE TROVI INSERITI IN QUESTO SITO*********************************************


******************** SE VUOI MAGGIORI CHIARIMENTI ED INFORMAZIONI PIU' DETTAGLIATE VIENI A TROVARCI NEL FORUM "IL PATRONATO/CAF ON LINE" ***********************************************

*************SE RISIEDI A PALERMO PUOI RIVOLGERTI PRESSO IL NOSTRO UFFICIO dove troverai Professionalità , Serietà, Cortesia ed innumerevoli servizi a tua disposizione (I.S.E.E.-Pensioni-INPS-INPDAP-Mod.Unico-Mod.730-Mod.R.E.D.-Bonus Famiglia-Social Card-Disoccupazione-Sostegno al reddito-Invalidità-Inabilità-Legge 104-A.N.F.-e tanto altro )************************
****************************************************************************** ********************************************************************* *********************************************************************
******************************
********************
**********
*****
**

*

PER UNA RICERCA VELOCE SCRIVI "QUì" IL TUO ARGOMENTO E CERCA TRA I POST ARCHIVIATI

************************************************************************************************************************************************************************************************************************************************************
**************************************************************************************************************************************************************************************************************************************************
**************************************************************************************************************************************************************************************************************************************
*************************************************************************************************************************************************************************************************************************

* * * Segui gli aggiornamenti del PATRONATO tramite Email

* * * Per le altre tue ricerche nel web...........

Ricerca personalizzata

Scrivi e traduci con il PATRONATO....

Visualizzazione post con etichetta Sostegno al Reddito. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Sostegno al Reddito. Mostra tutti i post

28 settembre 2018

Donne incinte: tutto quello che devi sapere se sei incinta.

Donne incinte: tutto quello che devi sapere se sei incinta.


  1. Maternità anticipata:
    Si può richiedere, fin dall’inizio della gestazione, per gravi complicanze alla gravidanza o per condizioni di lavoro o ambientali pregiudizievoli, ed è retribuita all’80%.
  2. Maternità obbligatoria prima del parto:
    Va richiesta prima della fine del settimo mese di gravidanza per i 2 mesi prima del parto, ed è retribuita all’80%.
  3. Premio alla nascita:
    È un assegno di 800 euro una tantum che può essere richiesto, senza alcuna limitazione di reddito, già a partire dall’inizio dell’ottavo mese di gravidanza.
  4. Maternità obbligatoria dopo il parto:
    Va richiesta dopo la nascita del bambino/a per i 3 mesi dopo il parto ed è retribuita all’80%.
  5. Maternità prolungata:
    Per attività gravose e/o insalubri può essere concessa dall’inizio della gestazione fino al settimo mese dopo il parto.
  6. Bonus Bebè:
    L`assegno mensile do 80 euro viene versato per un anno alle famiglie con un ISEE inferiore ai 25.000 euro viene raddoppiato al di sotto della soglia di 7.000 euro.
  7. Assegno di maternità dei Comuni:
    È un contributo indirizzato alle madri disoccupate e casalinghe. La richiesta va presentata al Comune di residenza entro sei mesi dalla nascita del bimbo; è di 342,62 euro al mese e spetta per cinque mensilità, a patto che il valore ISEE del nucleo familiare non risulti superiore a 17.141,45 euro.
  8. Congedo parentale:
    È retribuito al 30%, può durare fino a 6 mesi complessivi, si può richiedere fino ai 6 anni d’età del bambino e si può richiedere anche ad ore.
  9. Bonus Asilo Nido:
    Si tratta di un contributo per il pagamento delle rette dei nidi pubblici e privati fino ad un massimo di 1.000 euro annui. Questa misura riguarda tutte le famiglie senza alcuna limitazione di reddito e si riferisce all’intera durata massima di tre anni di frequenza del nido, sia pubblico che privato.
  10. Voucher Baby Sitting:
    La madre lavoratrice può richiedere, al termine del congedo di maternità obbligatoria ed entro gli undici mesi successivi, in alternativa al congedo parentale, voucher per l’acquisto di servizi di baby sitting, per un massimo di sei mesi.- L’importo del contributo è di 600,00 euro mensili ed è erogato per un periodo massimo di sei mesi, in alternativa alla fruizione del congedo parentale, comportando conseguentemente la rinuncia dello stesso da parte della lavoratrice.
  11. Voucher Asili Nido:
    La madre lavoratrice può richiedere, al termine del congedo di maternità ed entro gli undici mesi successivi, in alternativa al congedo parentale, un contributo per fare fronte agli oneri della rete pubblica dei servizi per l'infanzia o dei servizi privati accreditati, per un massimo di sei mesi.- L’importo del contributo è di 600,00 euro mensili ed è erogato per un periodo massimo di sei mesi, in alternativa alla fruizione del congedo parentale, comportando conseguentemente la rinuncia dello stesso da parte della lavoratrice.
(FONTE:http://www.informazionipertutti.it/ )

3 ottobre 2017

Monreale:Avviso servizio civico

Monreale:Avviso servizio civico
L'amministrazione comunale rende noto che le istanze di servizio civico possono essere presentate dal 9/10/2017 al 10/11/2017 presso l'Ufficio di Servizio Sociale nei giorni di Lunedì e giovedì dalle ore 9,00 alle ore 12,00 e martedì dalle ore 15,00 alle ore 17,30.
****Avviso

(FONTE: COMUNE DI MONREALE)
******************************************************

30 agosto 2017

Apertura termini per la presentazione della richiesta del sostegno economico per i familiari garegiver dei pazienti affetti da SLA

Si rende noto che la Regione Sicilia - Assessorato della Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro, Dipartimento della Famiglia e delle Politiche Sociali, ha pubblicato sul proprio Sito Istituzionale il D.A. n.2201 del 7/8/2017 ed il relativo “Avviso pubblico per la l’apertura dei termini per progetti finalizzati al miglioramento della qualità della vita dei soggetti affetti da Sclerosi Laterale Amiotrofica (SLA)”. Detto Avviso è rivolto esclusivamente a tutti i Cittadini interessati che si trovano in fase iniziale o avanzata del decorso della malattia e che comunque non usufruiscono dei benefici di cui alla legge regionale n. 4 dell’1 marzo 2017.
L’istanza per ottenere il suddetto sostegno economico deve essere presentata e/o inviata a mezzo raccomandata a/r, dal familiare caregiver del soggetto effetto da SLA, presso il Comune di Palermo, Settore Servizi Socio Assistenziali – Unità Organizzativa Interventi per Disabili e Soggetti affetti da patologie croniche (ex Ufficio H), via Franco Taormina, 1 90128 Palermo, entro e non oltre il 20/09/2017. Per le domande consegnate a mano farà fede la data riportata sul timbro dell’Ufficio Protocollo; per le domande inviate a mezzo raccomandata A/R farà fede la data riportata sul timbro postale.
Il trasferimento economico sarà erogato con validità 1 gennaio 2017 per i pazienti affetti da Sla, la cui patologia è stata certificata entro il 30 giugno 2017. Per i pazienti affetti da Sla, la cui patologia è stata certificata dal 1 luglio 2017, il trasferimento economico sarà erogato con validità dal 1 luglio 2017
L’istanza deve essere corredata dalla seguente documentazione:
  1. Certificazione rilasciata dal medico curante che ne attesti la diagnosi;
  2. Certificazione dei Centri di Riferimento Regionali che documenti la diagnosi e certifichi lo stato di malattia;
  3. stato di famiglia.
  4. fotocopia documento di riconoscimento del caregiver familiare
  5. fotocopia documento di riconoscimento del paziente affetto da SLA
Il sostegno economico decorrerà da Gennaio 2017 e verrà erogato fino ad esaurimento delle somme
(FONTE:comune di palermo)


****************************************************************

27 ottobre 2016

Avviso pubblico per assistenza economica straordinaria

Avviso pubblico per assistenza economica straordinaria



Dal giorno 3 ottobre si aprono i termini per la presentazione delle domande di assistenza economica straordinaria per l'anno 2016 di cui al Regolamento Comunale approvato con C.C. n.312 /1995.

Requisiti richiesti:

- Residenza nel territorio cittadino

- Reddito complessivo del nucleo familiare pari o inferiore al minimo vitale (Isee in corso di validità)

Il procedimento ai sensi dell'art.7 comma 8 del Regolamento si svilupperà in due fasi:

1 - dal giorno 3 ottobre 2016 al giorno 31 ottobre 2016 dalle ore 9.00 alle ore 12.00 i cittadini che si trovano a dover affrontare una situazione eccezionale e quindi straordinaria potranno recarsi presso gli Uffici Circoscrizionali del Servizio Sociale di Comunità per definire un progetto di intervento socioeconomico.

2 - Acquisito il parere favorevole del Servizio Sociale competente, potranno successivamente recarsi presso le Circoscrizioni per depositare l'istanza, con allegato l'ISEE in corso di validità, documento di riconoscimento e codice fiscale, che sarà sottoposta al controllo amministrativo ai fini della liquidazione e pagamento del contributo in argomento.
(fonte: Comune di Palermo)
***************************************************************

2 ottobre 2016

Palermo, da lunedì le domande per l'assistenza economica straordinaria

PALERMO. Da lunedì  3 ottobre si aprono i termini per la presentazione delle domande di assistenza economica straordinaria per l’anno 2016. Potranno inoltrare istanza i cittadini  con  residenza nel territorio cittadino e con  reddito complessivo del nucleo familiare pari o inferiore al minimo vitale (Isee in corso di validità).
Il procedimento si svilupperà in due fasi:
Dal 3 ottobre al 31 ottobre 2016 dalle ore 9.00 alle ore 12.00 i cittadini che si trovano a dover affrontare una situazione eccezionale e quindi straordinaria potranno recarsi presso gli Uffici Circoscrizionali del Servizio Sociale di Comunità per definire un progetto di intervento socioeconomico.
Acquisito il parere favorevole del Servizio Sociale competente, potranno successivamente recarsi presso le Circoscrizioni per depositare l’istanza, con allegato l’Isee in corso di validità, documento di riconoscimento e codice fiscale. La domanda sarà quindi sottoposta al controllo amministrativo ai fini della liquidazione e pagamento del contributo in argomento.
(fonte:http://gds.it/)
*****************************************************************
Il "minimo vitale" viene calcolato secondo la quota base mensile, corrispondente alla pensione minima I.N.P.S. dei lavoratori dipendenti e periodicamente rivalutata, secondo gli indici ISTAT, tenuto conto della composizione familiare, nella sua consistenza di fatto. Ai fini del suddetto calcolo non sono considerate persone stabilmente conviventi i familiari ospiti di un servizio residenziale e/o in stato di detenzione.
 Ai fini della valutazione del "minimo vitale" dell'intero nucleo familiare vengono sommate le quote percentuali dei singoli componenti:
 - persona singola 100% della quota base mensile
 - capo famiglia 75% 
 - secondo componente 40% 
 - ogni altro componente 15% 
 Alla determinazione del reddito familiare concorrono le entrate di qualsiasi natura derivanti da prestazioni di lavoro, anche occasionale, nonché da prestazioni previdenziali e/o assistenziali (fatta eccezione per le forme straordinarie di assistenza), assegni familiari, assegni di mantenimento, rendite di qualsiasi natura tranne l'indennità di accompagnamento, godute da tutti i componenti del nucleo familiare convivente con il richiedente, a carico o meno, con riferimento all'anno precedente alla richiesta.
*********************************************************************************************

13 settembre 2016

Erogazione contributi inquilini morosi incolpevoli - Elenco definitivo

Erogazione contributi inquilini morosi incolpevoli - Elenco definitivo

(data pubblicazione 13-SET-16)


Pubblicazione elenco definitivo - Bando pubblico per l'erogazione del contributo per l'erogazione del contributo destinato agli inquilini morosi incolpevoli - Assegnazione del Fondo Nazionale 2015

ELENCO ISTANZE POSITIVE

ISTANZE NEGATIVE

DECRETO COMPLETO

***********************************************************************************************************

3 settembre 2016

SIA - Sostegno Inclusione Attiva - PALERMO - PRENOTAZIONE ONLINE

SIA - Sostegno Inclusione Attiva

(data pubblicazione 02-SET-16)

A partire da oggi, venerdì 2 settembre 2016, e senza scadenza, i cittadini e le cittadine potranno prenotare l'appuntamento per inoltrare la domanda o attraverso il servizio prenotazione online del Comune di Palermo, o recandosi presso una delle sedi di seguito elencate, muniti di documento di riconoscimento e codice fiscale:

Le Sedi delle Circoscrizioni, Area del Decentramento

- I Circoscrizione, P.zza Giulio Cesare, n. 52;
- II Circoscrizione, Via San Ciro n. 15 (N.B Gli utenti che dovranno effettuare la prenotazione per la presentazione delle domande SIA (Sostegno Inclusione Attiva), il 2 e il 5 settembre sono invitati a recarsi in altro punto di raccolta in quanto la Circoscrizione sarà chiusa per problemi tecnici.)
- III Circoscrizione, Via La Colla, n. 48;
- IV Circoscrizione, Viale Regione Siciliana n. 95;
- V Circoscrizione, Via Adua n. 22;
- VI Circoscrizione, Via Monte San Calogero n. 28;
- VII Circoscrizione, Via Eleonora Duse n. 31;
- VIII Circoscrizione, Via Fileti n. 19.

Le sedi dei Servizi Sociali, Area della Cittadinanza Sociale

- Centro Diurno Anziani, P.zza Pietro Micca n. 26.
- Ufficio H, Via Franco Taormina n. 1.
- U.O. Emergenze Sociali, Palazzo Magnisi, P.zza F.lli Orlando n. 16.
- SSP II Circoscrizione c/o Palazzo Barone, Via Lincoln n. 144
- SSP III Circoscrizione, via del Segugio n. 7
- SSP IV Circoscrizione, Viale Regione Siciliana n. 95 
- SSP VI Circoscrizione, Via Monte San Calogero n. 26/28
- SSP VIII Circoscrizione, Via Fileti n. 19

L'orario di ricevimento per la prenotazione agli sportelli sarà dalle ore 9.00 alle ore 12.30, la prenotazione online sarà attiva ESCLUSIVAMENTE in concomitanza degli orari di apertura degli sportelli (dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 12,30).

Saranno comunicate, al soggetto che richiederà la prenotazione, la data e la sede dove si potrà inoltrare la richiesta di accesso ai benefici del SIA. Le suddette sedi saranno esclusivamente le 8 sedi Circoscrizionali, area del Decentramento. La procedura di prenotazione sarà centralizzata.
Non sono previste altre modalità di presentazione delle istanze.

**** ACCESSO AL SERVIZIO PRENOTAZIONE ONLINE

20 agosto 2016

Bonus nuovi nati 2014

Nella Gazzetta Ufficiale del 17 agosto è stato pubblicato il decreto relativo al bonus nuovi nati del 2014  Dopo 2 anni e mezzo dall’approvazione si procederà presto dunque all’erogazione del contributo. si tratta di importi molto bassi (e suscettibili di ulteriore riduzione) e per un numero di beneficiari molto ridotto.

Bonus nuovi nati 2014: di cosa si tratta

Il bonus nuovi nati 2014 è stato previsto dalla Legge di Stabilità del 2014 . Esso consiste in un contributo una tantum ossia erogato una sola volta ed è previsto per le famiglie a basso reddito.
Il bonus spetta sia nel caso di nuovi nati, sia nel caso di nuove adozioni.
Per individuare chi può rientrare nei redditi minimi previsti per l’ottenimento del bonus è sufficiente sapere che la platea di potenziali beneficiari è corrispondente a coloro i quali hanno diritto alla carta acquisti sperimentale (oggi SIA, si veda al riguardo il nostro articolo SIA 2016: Sostegno inclusione attiva, 80 euro a persona per mese).
L’ISEE di riferimento è naturalmente quello dell’anno fiscale 2014. L’Indicatore di Situazione Economica Equivalente non deve superare i 6.781,76 euro.

Bonus nuovi nati 2014: come si ottiene il contributo.

Come detto i beneficiari del contributo sono i medesimi della carta acquisti, di conseguenza il bonus verrà accreditato direttamente sulla carta a partire dalla prima scadenza utile dopo il 17 novembre 2016. La data è determinata dall’entrata in vigore del decreto, appunto lo scorso 17 agosto.
Per chi ancora non avesse effettuato la richiesta della carta acquisti, è ancora possibile ottenere il buono se tale domanda di ammissione al beneficio della SIA viene effettuata entro il prossimo 17 novembre.

Bonus nuovi nati e nuove adozioni 2014: quanto vale?

Il bonus corrisponde ad una cifra di 275 euro. Non una cifra astronomica, si direbbe. Ma non è tutto, perchè qualora la dotazione finanziaria totale prevista per il provvedimento – pari a 33.5 milioni di euro circa, non dovesse essere sufficiente a soddisfare tutte le richieste, il bonus potrebbe essere ulteriormente ridotto.
Allo stesso modo, per contro, qualora si dovesse verificare che ci fossero risorse residue, esse verranno suddivise tra i beneficiari con l’ultimo accredito effettuato sulle carte acquisti nel 2016.
(FONTE:http://www.laleggepertutti.it/)
****************************************************************************************************************

11 agosto 2016

..........................MONREALE.....Tessere Ast per anziani e invalidi, via al rilascio ed al rinnovo

..........................MONREALE

Tessere Ast per anziani e invalidi, via al rilascio ed al rinnovo



Le istanze potranno essere presentate dal 22 agosto al 26 settembre

MONREALE, 11 agosto - Prende il via la campagna per il rilascio o il rinnovo delle tessere Ast per l'anno 2017, destinate agli anziani ed agli invalidi.
Per ottenere la tessera che dà diritto al trasporto gratuito è necessario il requisito dell'età (55 anni per le donne e 60 per gli uomini) ed il possesso di un reddito ISEE non superiore a 9.600 euro se si tratta di anziani soli, 19.200 euro se il nucleo familiari presenta più componenti. Hanno diritto alla tessera anche gli invalidi con almeno il 67% di invalidità. Le domande di rilascio o di rinnovo delle tessere Ast potranno essere presentate dal 22 agosto al 26 settembre presso l'area Promozione Sociale e Territoriale di via Venero, 117.
I richiedenti dovranno allegare all'istanza una fotografia formato tessera, il modello ISEE attestante la composizione e il reddito del nucleo familiare. Per gli invalidi, invece, la documentazione da allegare dovrà avere: la fotografia formato tessera; la copia conforme del certificato di invalidità, la ricevuta di versamento di 3,38 euro sul c/c n.00200002 – Banca Nazionale del Lavoro intestato all'Azienda Siciliana Trasporti di Palermo o ricevuta di vaglia postale di 3,38 euro intestato all'AST di Palermo , Via Caduti Senza Croce n. 28 – 90146 Palermo.
(FONTE:http://www.monrealenews.it/)
****************************************************************************************************************************************************************************************************************
..........................MONREALE

MONREALE: In arrivo LA SIA-una social card per le famiglie in difficoltà

MONREALE, 11 agosto – Il Comune rende noto che Il ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, di concerto col Ministero dell’Economia e delle Finanze, ha dato avvio in tutto il territorio nazionale ad un programma di sostegno all’inclusione attiva per i nuclei familiari che si trovano in difficoltà.
Il progetto è predisposto dagli Uffici dell’Area Sociale del Comune di Monreale. Il sostegno per l’inclusione attiva  prevede l'erogazione di un sussidio economico alle famiglie in condizioni economiche disagiate, nelle quali siano presenti persone minorenni, figli disabili o una donna in stato di gravidanza accertata; il sussidio è subordinato all'adesione ad un progetto personalizzato di attivazione sociale e lavorativa. Per accedere al SIA è necessario che nessun componente il nucleo sia già beneficiario della NASPI, dell’ASDI, o di altri strumenti di sostegno al reddito dei disoccupati o della carta acquisti sperimentale; che non riceva già trattamenti superiori a 600 euro mensili; che non abbia acquistato un’automobile nuova (immatricolata negli ultimi 12 mesi) o che non possieda un’automobile di cilindrata superiore a 1.300 cc o un motoveicolo di cilindrata superiore a 250 cc immatricolati negli ultimi 36 mesi”.
A partire dal prossimo 2 settembre i cittadini residenti, in possesso dei requisiti richiesti, potranno presentare le domande, compilando apposita modulistica predisposta dall’INPS e scaricabile dal sito del comune. Le predette istanze devono essere presentate da un componente il nucleo familiare presso gli uffici del Servizio Sociale siti in via Venero 117 nel giorno di venerdì 2 settembre dalle ore 8.30 alle ore 11.30 e nei giorni seguenti secondo gli orari di ricevimento dell’ufficio (Lunedì e Giovedì dalle 8.30 alle 11.30 e Martedì dalle 15.00 alle 17.30)
 La domanda dovrà essere corredata del modello I.S.E.E aggiornato e fotocopia del documento di identità.. 
Per maggiori informazioni consultare l’avviso pubblico nella sua interezza è stato pubblicato all’albo pretorio del sito del comune di Monreale www.comune.monreale.pa.it
(FONTE: http://www.monrealenews.it/)

****************************************************************************************************************************************************************************************************************************

8 agosto 2016

SIA, Sostegno all’inclusione attiva INPS

SIA, Sostegno all’inclusione attiva INPS

L’INPS ha rilasciato il modulo di domanda SIA, Sostegno all’inclusione attiva SIA, la nuova social card 2016 che partirà dal prossimo 2 settembre. Il SIA, attivo in via sperimentale fino allo scorso anno in 12 città italiane, da quest’anno sarà esteso a tutto il territorio nazionale.Come avveniva per la Social Card, il SIA verrà erogato attraverso l’attribuzione di una carta di pagamento elettronica, utilizzabile per l’acquisto di beni di prima necessità.
Un componente del nucleo familiare dovrà richiedere il SIA presso il proprio comune di residenza e, contestualmente alla presentazione del modulo di domanda SIA, dovrà aderire ad un progetto personalizzato di attivazione sociale e lavorativa....
.................AGGIORNAMENTO............
Il 10 aprile il Ministero competente ha mandato a tutte le Regioni e ai Comuni un decreto con un’importante comunicazione: l’abbassamento della soglia per accedere al SIA – Sostegno di Inclusione Attiva.  La soglia, come anticipato e proposto anche dalle Regioni,  è stata abbassata da 45 a 25 punti., allargando di fatto  la platea dei beneficiari che riusciranno ad accedere a sostegno per l’inclusione attiva.
In allegato al presente articolo troverete il modulo di domanda SIA e la guida “Come funziona il SIA” predisposta dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.
Chi ha presentato da poco l'istanza e la stessa è stata scartata per punteggio insufficiente la domanda verrà rivalutata automaticamente dall'INPS. Chi invece ha presentato domanda nel 2016 e nei primi mesi del 2017 potrà ripresentare l'istanza .

****LA "SIA" NEL DETTAGLIO:come funziona


*** MODULO DI DOMANDA "SIA".....

CIRCOLARE DEL MINISTERO....

(fonte:http://www.lavoroediritti.com/)

22 aprile 2016

Inps, nuovo bando Long Term Care, contributi sino a 42.300 euro

L’Inps ha appena pubblicato il bando di concorso Long Term Care, Ricoveri in Strutture Residenziali rivolto agli iscritti ai fondi ex Inpdap ed ex Ipost (dipendenti pubblici e lavoratori delle Poste).
I beneficiari del bando sono:  
 – dipendenti e pensionati della Pubblica Amministrazione iscritti alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali; 
– pensionati della Gestione Dipendenti Pubblici; 
– dipendenti e pensionati iscritti alla Gestione speciale di previdenza Gruppo Poste Italiane S.p.A.   
In particolare, il titolare del diritto può beneficiare dei contributi per sé stesso, per il coniuge e i familiari di primo grado; possono inoltre beneficiare i conviventi o gli orfani del titolare della prestazione. 
Il requisito essenziale è essere affetti da patologie che necessitano di cure di lungo periodo, ricoverati presso residenze sanitarie assistenziali o strutture specializzate che prestano servizi socio-assistenziali. 
L’ammontare massimo del contributo è pari a 43.200 euro, erogabili in 24 rate mensili dell’importo massimo di 1.800 euro ciascuna. Il contributo non può comunque superare l’importo della retta a carico del beneficiario. Il contributo verrà erogato per 24 mesi, con cadenza mensile, a decorrere dal 1° ottobre 2016 fino a 30 settembre 2018. Il contributo può essere riconosciuto solo in caso di avvenuto ricovero e con decorrenza dalla data di ricovero stesso se successiva al 1° ottobre 2016.
Le domande di contributi possono essere inviate tramite il portale web dell’Inps.
Per accedere alla domanda telematica si deve accedere alla sezione Servizi per il Cittadino, Servizi ex Inpdap (oppure Servizi ex Ipost). Bisogna poi scegliere sul menù di sinistra la sezione Domande, Residenze Sanitarie Assistenziali.
Dichiarazione Isee
Per presentare validamente la domanda è indispensabile aver presentato la dichiarazione Isee, o dichiarazione sostitutiva unica (DSU): è necessario, in particolare, aver effettuato la DSU per la determinazione dell’Isee sociosanitario residenze 2016. Poiché tutte le attestazioni Isee elaborate nell’anno 2015 sono scadute il 15 gennaio 2016, è dunque necessario richiedere la certificazione “Isee sociosanitario residenze 2016”.

(fonte:http://www.laleggepertutti.it/)

*******************************************************************************************************************************************************************

5 aprile 2016

Palermo: Erogazione di contributi agli inquilini morosi incolpevoli fondo 2015

Erogazione di contributi agli inquilini morosi incolpevoli fondo 2015






( scadenza 18-MAG-16)

Il Comune di Palermo indice il bando pubblico per l'erogazione di contributi ad inquilini morosi incolpevoli ai sensi del D.L. 31 agosto 2013, n. 102, convertito, con modificazioni, dalla Legge 28/10/2013, n. 124 di istituzione del Fondo destinato agli inquilini morosi incolpevoli.

Gli interessati dovranno presentare la domanda entro e non oltre il 18/05/2016 al Servizio Politiche Abitative - U.O. Benefici Economici con Finanziamenti Regionali - Via Fattori n. 60 - 90146 Palermo tramite servizio postale con raccomandata A.R. (farà fede il timbro postale), ovvero tramite pec all'indirizzo sostegnoaffitto@cert.comune.palermo.it (farà fede la data di invio della e-mail certificata).

La mancata o incompleta presentazione della domanda, debitamente firmata, comporterà l'esclusione dall'elenco degli aventi diritto al contributo.



******************************************************************************************************************************************************

24 marzo 2016

CARTA ACQUISTI SPERIMENTALE 2016> I REQUISITI PER OTTENERLA


 CARTA ACQUISTI > CARTA ACQUISTI SPERIMENTALE 2016> I REQUISITI PER OTTENERLA

Sulla Carta sono accreditate mensilmente, a seconda del numero i componenti il nucleo familiare, le seguenti somme: 

membri nucleo familiare importo mensile 
2 membri € 231 
3 membri € 281 
4 membri € 331 
5 membri o più € 404 


****CARTA ACQUISTI SPERIMENTALE 2016

****************************************************************************************************************************

22 marzo 2016

Assegno di maternità ed Assegno per nucleo familiare con tre figlio minori - Anno 2016

Assegno per nucleo familiare con tre figlio minori - Anno 2016

La prestazione economica, prevista per l'assegno nucleo familiare è rivolta a tutti i cittadini italiani e dell'Unione Europea, comunitari o stranieri cittadini di paesi terzi titolari dello status di rifugiati politici, di protezione sussidiaria, apolidi o cittadino extracomunitario titolare di permessodi soggiorno di lungo periodo CE regolamentato dall'art. 1 della Legge 883/2004 o cittadini lavoratori algerini, marocchini, tunisini, turchi ( e ciò in forza degli Accordi Euro Mediterranei) o permessso unico di lavoro, ad eccezione delle categorie espressamente escluse dal D.lgs. 40/2014, residenti nel Comune di Palermo,con almeno tre figli minori presenti nella famiglia anagrafica sui quali si esercita la potestà genitoriale e con un indicatore I.S.E.E. (indicatore della situazione economica) inferiore alla soglia euro 8.555,99 con cinque componenti il nucleo familiare corrispondente ad una scala di equivalenza di 2.85 punti; a diversa composizione del nucleo familiare corrisponde una riparametrazione dei valori I.S.E.E. per l'accesso al beneficio.

Le domande, per l'anno 2016, devono essere corredate dal nuovo modello I.S.E.E.( Indicatore della Situazione Economica Equivalente) presso le Circoscrizioni Comunali di appartenenza entro e non oltre il 31/01/2017

Assegno di maternità - Anno 2016

La domanda di concessione dell'assegno di maternità deve essere presentata dai soggetti aventi diritto e possono essere inoltrate presso le Circoscrizioni Comunali di appartenenza nel termine perentorio di sei mesi dalla data di nascita del figlio o dalla data di ingresso nella famiglia,in caso di affidamento preadottivo o di adozione.


****ISTANZA ASS.MATERNITA'

***ISTANZA ASS.3 FIGLI

Buono socio sanitario 2016

Buono socio sanitario 2016

 


( scadenza 30-APR-16)

A partire dal 22/03/2016 fino al 30/04/2016, sarà possibile presentare istanza per la concessione del buono Socio sanitario per l'anno 2016, a nuclei familiari con anziani non autosufficienti o disabili gravi ex art. 10 della legge regionale n. 10 del 31 luglio 2003.

L'istanza, redatta sul modulo scaricabile sul sito del Settore Servizi Socio Assistenziali o disponibile anche presso le Circoscrizioni/Uffici cittadinanza, andrà presentata presso le sedi delle Circoscrizioni di appartenenza appresso specificate:

- I Circoscrizione: Piazza Giulio Cesare n.52 - terzo piano;

- II Circoscrizione: Via San Ciro n.11;

- III Circoscrizione: Via La Colla n.48/53;

- IV Circoscrizione: Viale Regione Siciliana Nord Ovest n.95;

- V Circoscrizione: Via Adua n.22;

- VI Circoscrizione: Via Monte San Calogero n.28;

- VII Circoscrizione: Via E. Duse n.31;

- VIII Circoscrizione: Via Fileti n.19.

****ISTANZA

*****BANDO


21 marzo 2016

MONREALE : Fornitura gratuita e semigratuita libri di testo per famiglie a basso reddito

********************************************************************************************************
Si comunica che per l'anno scolastico 2015/2016 sono state attivate le procedure per l'erogazione degli stanziamenti destinati alla fornitura gratuita e semigratuita dei libri di testo per le scuole primarie e secondarie per le famiglie con reddito equivalente (ISEE) pari o inferiore a € 10.632,94



********************************************************************************************************************************************************

6 marzo 2016

Calendario distribuzione tessere AST a favore dei Disabili

Calendario distribuzione tessere AST a favore dei Disabili






(data pubblicazione 04-MAR-16)

Si comunica che la distribuzione delle tessere AST che avranno scadenza 28 febbraio 2017, a favore dei disabili che ne hanno fatto richiesta sarà effettuata dalle ore 9.00 alle 12.00 presso i locali dell'U.O. Interventi per Disabili di via F.Taormina n° 1, a partire da mercoledì 09 marzo 2016 secondo il seguente calendario:

09/03/2016 Dalla lettera 'A' alla lettera 'B'
10/03/2016 Lettera 'C'
11/03/2016 Dalla lettera 'D' alla lettera 'G'
14/03/2016 Dalla lettera 'I' alla lettera 'P'
15/03/2016 Dalla lettera 'R' alla lettera 'Z'
********************************************************************************************************************************************************************

PALERMO: Progetti assistenziali personalizzati per persone con disabilità gravissima anno 2016

Progetti assistenziali personalizzati per persone con disabilità gravissima anno 2016

( scadenza 04-APR-16)

Il Distretto Socio-Sanitario n. 42, emana il presente avviso, al fine di elaborare, nell'ambito del proprio territorio di pertinenza, i 'Progetti Assistenziali Personalizzati in favore delle persone in condizione di disabilità gravissima' che necessitano a domicilio di assistenza continuativa e monitoraggio di carattere sociosanitario, giusta nota Prot. 3246 del 04/02/2016 dell'Assessorato Regionale della Famiglia delle Politiche Sociali e del Lavoro, che ha emanato linee guida per la presentazione di progetti assistenziali per persone in condizione di disabilità gravissima FNA 2015, giusto D.A. 3779 del 29.12.2015, che ha dato attuazione alla deliberazione di Giunta Regionale n. 293 del 26.11.2015.

Le istanze redatte su apposito modulo fornito dall'Amministrazione Comunale devono essere presentate entro e non oltre il 30° giorno dalla data di pubblicazione del presente Avviso sul sito istituzionale del Comune di Palermo, Comune Capofila del Distretto Socio Sanitario 42, ovveroentro il/4/04/2016 presso l'U.O. Interventi per disabili del Comune di Palermo sito in via F. Taormina n. 1 e/o presso gli uffici di Servizio Sociale, in base alla residenza anagrafica del richiedente



***********************************************************************************************************************************************************

2 marzo 2016

TUTTE LE AGEVOLAZIONI PER LE FAMIGLIE DEL 2016


famiglia-tre-figli

Quali sono le agevolazioni per famiglie in vigore per il 2016? Ecco nel dettaglio in che cosa consistono e come presentare la domanda. 

TUTTE LE AGEVOLAZIONI PER LE FAMIGLIE DEL 2016


********************************************************************************************************************************************************************************************

*******************DOMANDE IN TEMA PREVIDENZIALE******************

*************DOMANDE IN TEMA ASSISTENZIALE***************

***************DOMANDE IN TEMA FISCALE*****************

****************DOMANDE IN TEMA GIURIDICO********************

PUOI ANCHE CERCARE TRA MIGLIAIA DI OFFERTE LAVORO QUI'.....

Riepilogo post precedenti (cerca)